Aprire attività nelle Filippine, l'isola di Boracay - Agenzia di trasferimento internazionale

Aggiornamento: 15 feb


Vivere a Boracay, avviare attività all'estero

Story Hunters tv intervista una donna che da molti anni vive con la sua famiglia nelle Filippine e adesso lavora online con un'agenzia che si occupa di aiutare le persone nel loro trasferimento all'estero o avviare un'attività.


Vivo a BORACAY da 11 anni, BORACAY è nelle Filippine, mi occupo di relocation, praticamente aiuto alle persone nel mondo a muoversi, ad investire a trovare la loro nuova casa e quindi ad agevolare i loro spostamenti del mondo. Filippine perchè Filippine, perché sono un'amante dell'Asia sono sono venuta qui la prima volta 11anni fa e ho scoperto che le Filippine rispetto ad altri paesi asiatici sono più semplici a livello burocratico e sono anche più semplici perché soprattutto l'inglese che è la seconda lingua ufficiale, aiuta nel capire meglio le leggi e nel capire meglio cosa succede intorno a te, soprattutto se l'inglese lo parli. La prima volta che sono venuta a Boracay è stato un amore a prima vista, qui abbiamo una delle spiagge più belle al mondo per parecchi anni Golden Nust ha votato Boracay la white beach come la più bella spiaggia del mondo e come si fa a non essere innamorati di questo posto meraviglioso, dove la gente è ospitale, dove la gente è sempre allegra, dove la gente vive anche solo di poco, ma vive con uno spirito meraviglioso. L'isola è stupenda per lo snorkeling, per il diving, per il kite, per il surfing, per il cibo e per tantissime altre qualità.

11 anni fa quando sono venuta a fare il mio viaggio esplorativo da sola, ho conosciuto mio marito e dopo aver visto quest'isola meravigliosa ho scoperto che volevo vivere qua e quindi insieme siamo tornati in italia, io in italia lui Norvegia perché è filippino/norvegese e poi abbiamo capito che volevamo invece tornare qui a vivere e far crescere i nostri figli qua, quindi abbiamo investito, abbiamo degli appartamenti qui e due anni fa io ho avuto la fortuna di incrociare la strada di questa compagnia inglese, un'agenzia di relocation, per la quale io sono diventata ora team leader internazionale e ho iniziato questo percorso con loro, perché capendo la difficoltà del trasferimento da soli senza aiuto alcuno è sicuramente un vantaggio conoscere qualcuno e avere qualcuno di appoggio che conosce le leggi territoriali in qualsiasi parte del mondo, che conosce la lingua, che conosce come funziona e quindi ho deciso di iniziare a lavorare con loro per appunto trasmettere diciamo fiducia e dare loro più sicurezza..


Una cosa bellissima di Boracay è la libertà che dà ai bambini di vivere, la libertà di poter esprimersi, la libertà di vivere una natura meravigliosa, di nuotare e di crescere diciamo in modo molto naturale, la libertà di esprimersi per essere quello che sono.


Molti mi chiedo come si vive Boracay. Boracay è un'isola molto piccola delle Filippine dove comunque si vive bene, dove non abbiamo bisogno di viaggiare per avere un mare meraviglioso e delle spiagge stupende, i pensionati sono "more than welcome" come si dice, perché hanno delle agevolazioni fiscali molto alte, qui c'è una tassazione territoriale quindi si pagano le tasse solo ed esclusivamente su quello che si produce nel paese, quindi un pensionato che percepisce una pensione da un altro Stato ha una tassazione pari a ZERO del proprio income. Noi conduciamo una vita abbastanza normale perché abbiamo comunque due figli e quindi una vita familiare, di conduzione familiare , abbiamo quindi un lavoro io online, mio marito nel turismo, oltre ad avere appunto questi appartamenti che affittiamo ai turisti e a lungo termine, quindi conduciamo una vita abbastanza normale, dove il costo della vita diciamo per una famiglia come la nostra.. e dove non abbiamo affitto perché comunque siamo i proprietari sia del terreno che del building, un 1200 euro al mese possono bastare. Per potersi trasferire nelle Filippine io consiglio sempre di investire, nel senso che se si hanno anche non delle cifre esorbitanti è un paese che comunque può offrire delle possibilità.

Trasferirsi invece ricercando un lavoro, a meno che non si abbiano delle professionalità riconosciute e che quindi si possa entrare all'interno di multinazionali e che quindi danno la possibilità di percepire uno stipendio che dia comunque la possibilità appunto di vivere con degli standard europei buoni, consiglio assolutamente di investire. Investire si può investire in Hotel, ristoranti, i filippini sono dei buoni mangiatori, quindi ristoranti comunque hanno sempre un buon successo se si cucina bene ovviamente. Questo lo dico per esperienza perché prima di avere questi appartamenti noi abbiamo avuto due resort con un ristorante e debbo dire che avevamo abbastanza successo, considerato che facevamo sempre cucina casalinga. Quindi comunque dà la possibilità di investire in tanti settori.

Nomadi digitali, i nomadi digitali anche quelli non hanno nessun problema, un po' le leggi stanno cambiando però comunque è possibile lavorare online, avendo anche un un visto turistico che da noi dura fino a tre anni, rinnovabile fino a tre anni una persona può assolutamente lavorare online, quindi per quanto riguarda un reddito buono se qualcuno non ha bisogno di affittare casa potrebbero essere un 1500 euro al mese per nucleo familiare.

Io vi parlo ovviamente della mia esperienza per la provincia, se uno si trasferisce a Manila, sicuramente gli standard sono più alti, gli affitti sono più alti, insomma dipende se qualcuno vuole andare in città, vivere incidere quindi non accettiamo una grande una metropoli con Manila, oppure se si trasferisce in un paradiso come questo!

Le filippine non sono solo Boracay, Boracay è l'isola più famosa e più conosciuta anche se negli ultimi anni altre isole si sono fatte una bella reputazione, per bellissime spiagge, per particolare conformazione del terreno. Boracay porta di solito 3/4 milioni di turisti all'anno, che possono variare dal turismo asiatico, al turismo internazionale.

Comunque le Filippine sono 7.500 isole, in base alla stagione piovosa oppure alla stagione secca compaiono o scompaiono alcuni atolli, quindi non tutte queste 7.500 isole sono abitabili, ma ci sono isole che sono solo visitabili durante le escursioni, quindi per quanto riguarda le isole più famose, le più grandi, invece è possibile tranquillamente abitarci e investire e potersi trasferire.

Proprio in questi mesi nonostante il periodo difficile che tutto il mondo sta vivendo è stata inaugurata per questa provincia la prima università e che quindi ha portato e porterà grandissimo valore aggiunto alle nuove generazioni di Boracay.


Venite a trovarci a Boracay, venite a trovarci nelle filippine perché è un paese assolutamente da scoprire!

By Story Hunters Tv


GUARDA IL VIDEO DELL'INTERVISTA & ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE:

STORY HUNTERS TV





ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE STORY HUNTERS TV



#trasferirepensione #espatrio #espatrioasia #trasferireresidenza #residenzafiscaleestero #vivereiaboracay #stiledivita #attivitàestero #trasferirepensione #agenziatrasferimento #agenziaitalianaestero #agenziarelocation #relocationagency #pensionatiestero #vivereallefilippine #comesitrasferiscepensione #pensionedetassata #attivitànellefilippine #lapiùbellaspiaggianelmondo #nomadidigitaliestero #expatsitaliani #videointerviste #storieditrasferimento #italianiestero #defiscalizzazionepensione

57 visualizzazioni0 commenti